vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Tecnologia e Valorizzazione delle Risorse

Le attività e i membri del gruppo Tecnologia e Valorizzazione delle Risorse

L'area si occupa,scientificamente e didatticamente,di aspetti importanti connessi alle tecnologie di produzione,ai loro complessi effetti sull'uso e valorizzazione delle risorse naturali,sugli ecosistemi,sulle produzioni industriali,e sulla qualità. Una peculiarità scientifica dell'area è la multi e interdisciplinarità,tanto che sono sempre state proficue le collaborazioni con altre aree dell'Ateneo(Scienze Alimentari, Chimica Applicata, Economia, Statistica, Matematica, Colture Arboree, Tecnologie Chimiche Speciali)

I nuovi interessi di ricerca del gruppo

I principali filoni di ricerca, seguiti da sempre, sono:

  • Gli effetti delle tecnologie e dela loro evoluzione sulle risorse naturali ed energetiche, sugli ecosistemi, con particolare enfasi sulle opportunità innovative e competitive che la scarsità delle risorse può stimolare a vantaggio delle imprese e della collettività, in funzione di uno sviluppo sostenibile.
  • Analisi tecnico-economiche di prodotti industriali e relativi processi, volte a rilevare criticamente la relazione prezzo/prestazioni,i fattori strategici che determinano i risultati delle attività produttive, e le vie per migliorare i risultati.Queste analisi vengono effettuate mediante la messa a punto e applicazione di metodi e indicatori appositi, capaci di fornire dati quantitativi riguardanti i risultati.
  • La qualità degli alimenti, tradizionali e nuovi, semplici e complessi, soprattutto mediante ricerche sperimentali e metodi analitici specifici, ed elaborazioni, anche statistiche, che consentano di fissare standard e gradi di qualità, utilizzando nuove proprietà/prestazioni capaci di caratterizzare la qualità globale degli alimenti, in modo sempre più adeguato rispetto alle esigenze dei fruitori.
  • La sintesi di polimeri eco-compatibili, che, partendo da sostanze naturali, abbiano proprietà/prestazioni almeno analoghe a quelle dei corrispondenti polimeri ottenuti da idrocarburi, ma che, con semplici trattamenti chimici, consentano in ogni momento della loro vita utile il recupero totale delle molecole di origine, evitando così il problema dello smaltimento di polimeri stabilissimi nel tempo.

Progetti

Progetti finanziati in corso sono all'interno di una linea di ricerca sulla scarsità/linitatezza delle risorse con volano di innovazioni sostenibili e competitive (Firb)